Carta di Pagamento
L'Abc

Carte-Pagamento

Prende avvio oggi una nuova rubrica sul Blog del Consorzio BANCOMAT® che abbiamo pensato per te: l’Abc. Una rubrica in cui cercheremo di chiarire le peculiarità, le caratteristiche ed il funzionamento delle Carte di Pagamento. Il nostro obiettivo è aiutarti a conoscere come funziona questo strumento e far sì che tu possa utilizzare al meglio le Carte che hai nel tuo portafogli.

L’ABC delle Carte inizia dalla Carta di Pagamento.

La Carta di Pagamento è una tessera di plastica emessa da soggetti autorizzati, come le Banche, gli Intermediari Finanziari, gli Istituti di Pagamento, gli Istituti di Moneta Elettronica. Si tratta di uno strumento che ti consente di effettuare una serie di operazioni, ecco le principali:

  • prelievo contanti presso i Terminali ATM (Automated Teller Machine);
  • pagamenti presso i Commercianti dotati di Terminali POS (Point of Sale);
  • pagamenti presso i Terminali ATM abilitati a tale operatività (es. ricariche telefoniche);
  • richiesta di estratto conto o altre posizioni informative del rapporto.

La cosa principale da sapere sulle Carte di Pagamento è che esse si dividono in Carte di Credito, Carte di Debito e Carte Prepagate. Si possono trovare in circolazione anche Carte Multifunzione, che combinano la funzione di Carta di Debito e quella di Carta di Credito. Vediamone le caratteristiche principali.

La Carta di Debito permette di effettuare pagamenti e prelievi con addebito contestuale dell’importo sul tuo conto. I Circuiti più diffusi in Italia sono BANCOMAT® e PagoBANCOMAT®, gestiti dal Consorzio BANCOMAT®. Altri Circuiti di debito che operano in Italia sono Maestro e MasterCard Debit (governati da MasterCard), VPay e VISA ELECTRON (governati da VISA), JCB: essi possono anche convivere con i Circuiti BANCOMAT®/PagoBANCOMAT® sulla medesima Carta, ma di questo ci occuperemo nei prossimi post.

La Carta Prepagata permette di spendere e prelevare solo le somme precedentemente caricate e non richiede l’apertura di un conto corrente. Una recente evoluzione delle Carte Prepagate è costituita dalla cd. “carta conto”, dotata di Iban e che incorpora alcune peculiarità del conto corrente, quali ad esempio la possibilità di effettuare e ricevere bonifici. In Italia operano su questo tipo di Carta i Circuiti BANCOMAT®/PagoBANCOMAT®. Altri Circuiti sono Maestro e MasterCard Debit (governati da MasterCard), VPay e VISA ELECTRON (governati da VISA).

La Carta di Credito permette di effettuare pagamenti e prelievi i cui importi verranno addebitati sul tuo conto in un momento successivo a quello dell’operazione. Il pagamento avviene quindi a cadenza predefinita, di norma mensile, in unica soluzione ovvero, se previsto dal tuo contratto, in forma rateale (c.d. Carte di Credito revolving). In Italia i Circuiti Internazionali che operano su Carta di Credito sono VISA, MasterCard, JCB, American Express, Diners.

La Carta Multifunzione si caratterizza per il fatto di unire Debito e Credito in una sola Carta. In tal modo, al momento del pagamento tramite Terminale POS il Titolare Carta decide se pagare con addebito immediato o posticipato dei fondi e darà di conseguenza indicazioni al Commerciante. Alla funzione di debito o di credito possono essere associati anche Circuiti diversi: ad es. BANCOMAT®/PagoBANCOMAT® per il Debito e un Circuito Internazionale per il Credito.

Hai qualcosa da dire in più su questo argomento? Condividilo con noi lasciando un tuo commento. Tutti i commenti saranno sottoposti a moderazione secondo quanto indicato nella nostra policy.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Ho letto e compreso l'informativa sulla privacy