Dal mondo: Nuovo ATM in Canada che si collega ad un operatore
Cashless Lifestyle

ATM-Persona

È in atto una completa rivoluzione nel mondo dei Terminali ATM presenti sul territorio canadese: il consorzio bancario Noventis ha infatti recentemente installato i primi ITM (Interactive Teller Machine) vale a dire dei dispositivi dalle medesime sembianze e funzioni dei Terminali ATM presenti in tutto il globo ma caratterizzati da una peculiarità sostanziale.

Normalmente i Terminali ATM sono dei macchinari semplici che permettono operazioni facilmente codificabili e automatizzabili mediante software: possiamo così effettuare pagamenti elettronici o trasferire denaro, prelevare, cambiare codici di sicurezza, accedere al saldo e ai relativi dati presenti sul nostro conto.

I Terminali ITM, invece, oltre a fornire tutti i servizi precedentemente elencati, offrono numerosi servizi in più e, nello specifico, tutti i servizi a cui è possibile accedere entrando fisicamente in filiale e parlando con gli operatori agli sportelli. Un esempio: necessitate di prelevare una cifra superiore a quella di tetto di prelievo giornaliero? Nessun problema: grazie all’ITM sarà possibile.

Kevin McKnight, CEO di Noventis aggiunge: “Se hai dimenticato la Carta di Debito a casa e non sei in possesso di denaro, si può andare al ITM con la patente o un documento di riconoscimento, e mediante la scansione e verifica dell’ID, si potrà accedere al conto.”

Kim Robinson, vice-presidente dei pagamenti e dei servizi tecnologici a Credit Union Central di Manitoba, aggiunge: “Penso agli ITM come ad una filiale in una scatola. Si può parlare con il rappresentante, discutere di un prestito, compilare la domanda, firmarlo e rimetterlo nella macchina. Sono molto interattivi.”

Questa tecnologia, inoltre, dovrebbe rendere le organizzazioni di credito più efficienti, rapide e capillari. Gli operatori, infatti, potrebbero lavorare da qualsiasi luogo, in ufficio in loco o in un altro Stato, o anche da casa, il che non richiederebbe gli stessi costi di gestione di una filiale fisica aperta ed operativa 24/7.


Fonte:
http://www.winnipegfreepress.com/

Hai qualcosa da dire in più su questo argomento? Condividilo con noi lasciando un tuo commento. Tutti i commenti saranno sottoposti a moderazione secondo quanto indicato nella nostra policy.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Ho letto e compreso l'informativa sulla privacy