La url è stata copiata

Emittente (Issuer)

18 maggio 2017

L’Emittente è il soggetto autorizzato ad emettere Carte di Pagamento dalla Banca Centrale del Paese di appartenenza (nel nostro, la Banca d’Italia). Normalmente si tratta di Banche o di Intermediari Finanziari, ma negli ultimi anni sono entrati nel mercato anche nuovi soggetti denominati Istituti di Pagamento e Istituti di Moneta Elettronica (IMEL).

La Carta viene rilasciata al Titolare sulla base di un contratto, dove sono indicate le modalità e le condizioni del suo utilizzo, che dipenderanno anche dai Circuiti presenti sulla Carta, sulla quale possono essere ospitati anche più Circuiti.

Durante un pagamento o un prelievo, l’Emittente rilascia l’autorizzazione dopo aver verificato i dati dell’operazione e dopo aver accertato la presenza delle somme sul conto.

Il Titolare dovrà rivolgersi al proprio Emittente per qualunque questione legata alla Carta o all’operazione: ad esempio, blocco per furto o smarrimento, disconoscimento di una transazione, chiarimenti su condizioni contrattuali ed economiche, spiegazioni sulle funzioni della Carta.





Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

Ho letto e compreso l'informativa sulla privacy