La url è stata copiata

Terminale ATM

14 dicembre 2016

ATM è un acronimo inglese che significa Automated Teller Machine ovvero Macchina Distributrice Automatica.

I Terminali di ultima generazione permettono di effettuare, non solo operazioni di prelievo e interrogazioni, ma anche pagamenti (es. ricariche telefoniche) e versamenti in maniera del tutto autonoma e senza bisogno di recarsi in filiale.

L’ATM è conosciuto anche come “sportello bancomat”, ma si tratta di una denominazione impropria che deriva dal fatto che inizialmente gli ATM funzionavano solo grazie al Circuito BANCOMAT®, il cui Marchio contraddistingue ancora oggi la quasi totalità dei Terminali presenti nel nostro Paese. Tale Marchio in realtà sta a significare che su quell’ATM è possibile ritirare denaro attraverso il Circuito BANCOMAT®.

 

Commenti 2





P.

15 dicembre 2016

Ottimo spunto per il mondo della monetica! Vista la grande esperienza su tematiche BCM, spero di vedere una rubrica ed intervista con il responsabile dell'omologazione ATM!

Risposta

Redazione

15 dicembre 2016

Grazie per aver lasciato la tua opinione! Ben presto tratteremo dell'omologazione ATM proprio attraverso la voce dei nostri esperti. Non perdere i prossimi post!


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

Ho letto e compreso l'informativa sulla privacy